#caffèlibro #BotegaVercelli

Una foto pubblicata da Paolo Amari (@paolo_am) in data:

lunedì 28 gennaio 2013

Tuorlo d'uovo croccante di Carlo Cracco.


Oggi abbiamo voglia di preparare qualcosa di sfizioso e chi meglio di Carlo Cracco può aiutarci?
Prendiamo il libro "Se vuoi fare il figo usa lo scalogno", sfogliamo, e veniamo attratti da questa ricetta. Proviamo a riprodurla.

Ingredienti per 4 persone:

- 4 uova (prenderne qualcuno in più in modo da averne qualcuno di scorta);
- 240 g di pane grattugiato;
- olio di semi di girasole;
- sale.

Preparazione:

Prendere degli stampini e preparare sul fondo uno strato di pangrattato. Rompere le uova, separare bene i tuorli dagli albumi e riporre con delicatezza i tuorli interi sul pangrattato.
Ricoprire i tuorli con altro pane. 
Lasciare l'uovo così coperto nello stampino per almeno 3-4 ore, oppure farlo riposare in frigorifero 4 ore e mezza.
Trascorso il tempo di riposo prelevare delicatamente con le mani il tuorlo impanato, adagiarlo su una schiumarola e tuffarlo in abbondante olio caldo (più o meno a 155°) per circa 40 secondi ciascuno (questo se messi uno per volta, altrimenti se lasciarli cuocere per un minuto).
Tenere l'uovo nella schiumarola mentre frigge e, quando pronto (si forma una crosticina uniforme), toglierlo dall'olio, adagiarlo su carta assorbente e salare.
Ora il vostro tuorlo croccante è pronto per essere servito!

[Cucinato da Giorgia]