#caffèlibro #BotegaVercelli

Una foto pubblicata da Paolo Amari (@paolo_am) in data:

martedì 4 settembre 2012

Fusilli al pesto di rucola e gamberi.


Ingredienti per 4 persone:

- 320 g di fusilli;
- 300 g di gamberi;
- Brandy.

Per il pesto:
- 150 g di rucola;
- 60 g di formaggio grattugiato misto (pecorino e parmigiano);
- 60 gr di mandorle pelate;
- Sale; 
- Olio evo.

Preparazione:

Iniziate preparando il pesto. Innanzitutto mettete in freezer per 10 minuti le mandorle: in questo modo non perderanno l’olio quando le metterete nel mixer. Trascorsi i 10 minuti, prendete le mandorle dal freezer e tritatele in un mixer fino a sbriciolarle (potete lasciare anche dei pezzi più grossi). 
Aggiungete gli altri ingredienti nel mixer così da fare il pesto. L’olio deve essere sufficiente, quindi se necessario aggiungetelo a filo. Questa quantità di pesto è abbondante, perciò potete congelare quello che non vi serve in monoporzioni utilizzando la ciotola per fare i cubetti del ghiaccio (il giorno dopo potete toglierlo dai cubi e riporlo in un sacchetto gelo).
A questo punto pulite i gamberi (oppure se preferite potete usare le mazzancolle): privateli della testa e del guscio e lavateli sotto l’acqua fredda. Mettete sul fuoco la pentola con l’acqua per la pasta e una padella con un po’ d’olio. Quando l’olio sarà caldo fate saltare i gamberi, conditeli con sale e pepe e poi fate sfumare con mezza tazzina di brandy. Lasciate cuocere per 5 minuti. 
Nel frattempo cuocete la pasta al dente. Una volta scolata, mettetela nella padella insieme ai gamberi e aggiungete il pesto. Amalgamare il tutto per un minuto circa e impiattate.

[Cucinato da Graziella]