#caffèlibro #BotegaVercelli

Una foto pubblicata da Paolo Amari (@paolo_am) in data:

venerdì 11 maggio 2012

Gnocchetti di castagne mantecati al castelmagno e tartufo, di Mattia Poggi.

Mattia Poggi (sopra in una foto di Roberto Caccialanza, tutti i diritti sono riservati © 2010), ormai da qualche anno è una presenza fissa sugli schermi di Alice Tv, prima con "A modo mio" ed ora con "Mattia: detto fatto!".
Si è diplomato alla scuola internazionale di cucina italiana diretta dal grande Gualtiero Marchesi che ritiene essere un maestro assoluto.
Genovese, ama la cucina della sua terra, i suoi sapori, i suoi profumi così come apprezza tutti i piatti della tradizione perché crede che la cucina regionale italiana sia una fonte inesauribile di ispirazione.

Oggi ha preparato gnocchetti di castagne mantecati al castelmagno e tartufo.

Ingredienti per 4 persone:

- 350 g gnocchetti di castagne,
- 150 g formaggio castelmagno,
- 1 cipollotto fresco,
- 30 g burro,
- 250 ml acqua tiepida o latte fresco,
- 1 tartufo nero,
- Sale fino,
- Sale grosso.

Procedimento:

Preparare la fonduta di castelmagno, rosolando in un pentolino burro e cipollotto tagliato a dadini.
Lasciar rosolare per qualche secondo ed unire l'acqua o il latte e continuare la cottura a fiamma bassa per circa 10 minuti.
Aggiungere poi il castelmagno precedentemente grattugiato ed unirlo poco alla volta, avendo cura di mescolare in continuazione con una frusta sottile.
Lasciare intiepidire la salsa lontano dal fuoco.
Nel frattempo cuocere gli gnocchi in acqua bollente e salata, e una volta cotti scolarli e mantecarli bene nella fonduta di castelmagno.
Impiattare e guarnire con una grattugiata fine di tartufo nero.

Varianti consigliate:
Per dare croccantezza e sapore al piatto, a me piace tritare grossolanamente del torrone cremonese duro e spolverizzarlo sul piatto, proprio come nella foto

[Cucinato da Mattia Poggi]