#caffèlibro #BotegaVercelli

Una foto pubblicata da Paolo Amari (@paolo_am) in data:

giovedì 12 aprile 2012

Riso e fungo con l'aggiunta di mandorle.


Ingredienti per 4 persone (dose abbondante):

- 400 gr. di funghi Champignon,
- 400 gr riso,
- 4 cucchiai di mandorle,
- 1/2 l di brodo vegetale,
- olio, 
- 2 spicchi d'aglio,
- mezza cipolla,
- 25 gr di burro,
- prezzemolo fresco tritato,
- pepe nero.


Spezzettare grossolanamente le mandorle aiutandosi con un batticarne.
In un pentolino con un filo d'olio, mettere a tostare a fuoco vivo le mandorle fino a quando saranno leggermente brunite. Spegnere il fuoco.

Lavare bene i funghi e tagliarli a fette.
Scaldare in un tegame antiaderente l'olio con l'aglio e cuocere i funghi per circa 10 minuti aggiustando di sale.

In un altro tegame soffriggere la cipolla tritata con un filo d'olio, aggiungere il riso, lasciarlo tostare per qualche minuto e unire del brodo caldo (un mestolo per volta).

A metà cottura aggiungere i funghi al riso.
Continuare a cuocere fino a quando il riso sarà quasi pronto. A questo punto unire anche le mandorle tostate. Completare la cottura, spegnere il fuoco, aggiungere il burro, mantecare per bene e lasciare riposare qualche secondo.

[Cucinato da Giorgia]



Scambio di battute tra degustatore e cuoca